lunedì 29 dicembre 2014

Frivolezze di pasta sfoglia

Le frivolezze di sfoglia sono una delle ricette tanto amate per queste feste: facili da preparare, queste delizie di sfoglia sono degli ottimi antipasti, ideali per stuzzicare l'appetito e deliziare il palato.
Segnatevi i pochi ingredienti e divertitevi anche ad inventare nuovi gusti.
Ecco la ricetta delle frivolezze di sfoglia.

INGREDIENTI
  • rotolo di pasta sfoglia rettangolare 1
  • formaggio spalmabile fresco 100 gr
  • prosciutto cotto a fette 150 gr
  • fontina a fette 150 gr
La ricetta delle frivolezze di sfoglia
RICETTA
Srotolate la pasta sfoglia, spalmateci sopra il formaggio fresco, coprite prima con le fette di prosciutto e poi con le fette di fontina.
Arrotolate la pasta e tagliatela a fette larghe un centimetro, sistematele su una teglia con carta da forno, distanti una dall'altra e infornate a 200° per 15 minuti.
Servitele ben calde.
Buon appetito.

lunedì 22 dicembre 2014

Come fare i Grisbi alla Nutella

I Grisbi sono dei biscotti molto amati dai bambini e anche dagli adulti: sarà per il loro forte sapore di cioccolato e per il ripieno morbido.
Per queste ragioni ho deciso di provare a farli a casa e il risultato è stato davvero ottimo.
Ecco la ricetta dei Grisbi alla Nutella.

INGREDIENTI:
  • 300 gr di farina manitoba
  • 80 gr di zucchero
  • 90 gr di burro
  • 30 gr di cacao amaro
  • 2 uova
  • 10 gr di lievito per dolci
  • nutella
  • cacao amaro
Grisbi alla Nutella
RICETTA
In una ciotola mescolate la farina con lo zucchero, il burro morbido, il cacao, le uova e il lievito per dolci. Mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido.
Mettete in frigo per circa 30 minuti; trascorso questo tempo stendete la pasta e ritagliate tanti dischi rotondi, aiutandovi magari con un tagliapasta.
Su un disco mettete un cucchiaio abbondante di Nutella e richiudete con un altro disco, avendo cura di richiudere bene i bordi.
Mettete in forno preriscaldato per 15 minuti a 180°.

mercoledì 17 dicembre 2014

Come fare i biscotti natalizi

Natale è alle porte e allora cosa aspettate?
Preparate anche voi questi deliziosi biscotti natalizi: l'impasto è piuttosto semplice, tutta la loro bellezza sta nella forma di albero di Natale o di stella.
La glassa finale aggiunge quel tocco di dolcezza che non fa mai male.

INGREDIENTI
  • farina bianca 500 gr
  • zucchero 150 gr
  • uova 2
  • margarina 200 gr
  • lievito per dolci 1 bustina
  • succo d'arancia 1
per la glassa
  • albume 1
  • zucchero a velo 200 gr
  • succo di limone 1
  • codette
Ricetta biscotti natalizi a forma di albero
RICETTA
Su una spianatoia preparate l'impasto per i biscotti, mescolando la farina con lo zucchero, il lievito, le uova sbattute, la margarina fusa fredda e infine il succo d'arancia.
Stendete poco per volta la pasta alta un centimetro, e con gli stampi a forma di albero e stella  fate i biscotti, sistemateli su una teglia con carta da forno e cuoceteli a 200° per 10 minuti.
Preparate la glassa quando tutti i biscotti sono pronti, sbattendo prima l'albume (non montato a neve), aggiungete lo zucchero a velo poco per volta e infine il succo di limone.
Spennellate i biscotti con la glassa e cospargeteli di codette.
Buon appetito.

lunedì 15 dicembre 2014

Gnocchi di ricotta e noci con crema di formaggi

Gli gnocchi sono un tipo d pasta fresca molto diffusa nel sud Italia: essi vengono realizzati con un impasto particolare in cui è presente anche la patata.
Il piatto che sto per presentarvi è una vera e propria delizia per il palato perchè unisce il sapore degli gnocchi a quello dei formaggi.
Ecco allora la ricetta degli gnocchi di ricotta e noci con crema di formaggi.

INGREDIENTI: per 4 persone
  • ricotta 500 gr
  • gherigli di noci 150 gr
  • farina di semola 400 gr
  • uovo 1
  • panna da cucina 200 ml
  • gorgonzola al mascarpone 200 gr
  • taleggio 100 gr
  • grana grattugiato 100 gr
  • sale 
  • pepe
Gnocchi di ricotta e noci con crema di formaggi
RICETTA
Su una spianatoia preparate gli gnocchi impastando prima la ricotta con l'uovo e i gherigli di noci tritati grossolanamente, poi piano piano aggiungete la farina fino a quando vi verrà un bel composto morbido e compatto.
Nel frattempo che lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, preparate la crema sciogliendo per qualche minuto in una padella la panna, il gorgonzola, il taleggio e il pepe.
Scolate gli gnocchi e versateli nella padella amalgamando bene con la crema.
Impiattate e cospargete col grana.
Buon appetito.

martedì 9 dicembre 2014

Bocconcini di pollo con crema di latte

Se amate il pollo e siete stufi delle solite ricette, eccone qui una che vi farà apprezzare maggiormente questa carne bianca: la ricetta è quella dei bocconcini di pollo con crema di latte.
La bontà del piatto è anche legata al trito di verdure che serve per la sua preparazione e che dona all'intero piatto un buon profumo, oltre che un ottimo sapore.

INGREDIENTI: per 4 persone
  • petto di pollo 400 gr
  • carota 1
  • sedano 1 costa
  • cipolla 1
  • vino bianco 
  • latte 1 bicchiere
  • farina bianca
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
Bocconcini di pollo con crema di latte
RICETTA
In una padella soffriggete con un filo d'olio il trito di carota, sedano e cipolla.
Dopodichè aggiungete il pollo tagliato a tocchetti e infarinato, rosolate per qualche minuto, sfumate con un goccio di vino, salate, pepate e lasciate cuocere per 10 minuti con un coperchio.
Passato il tempo di cottura aggiungete il latte facendo addensare per 2 minuti fino a quando si formerà una bella crema.
Buon appetito.

lunedì 1 dicembre 2014

Ricetta della ciambella Bounty

Oltre ai classici Ferrero Rocher e Mars, c'è uno snack che mi piace tanto, il Bounty.
La presenza del cocco unito al cioccolato è qualcosa di eccezionale: così, dopo aver provato la torta Rocher, ecco la ricetta della ciambella Bounty.
Provatela e sbalordirete i vostri ospiti.

INGREDIENTI
  • farina bianca 150 gr
  • burro 80 gr
  • zucchero 80 gr
  • latte 80 ml
  • uova 2
  • cacao amaro 30 gr
  • lievito per dolci mezza bustina
per la crema
  • farina di cocco 100 gr
  • albume 1
  • zucchero 60 gr
  • fecola di patate 1 cucchiaio
  • panna per dolci 50 ml
Ciambella Bounty
RICETTA
Lavorate bene il burro con lo zucchero, poi aggiungete le uova, la farina con il lievito, il cacao e infine il latte.
Mescolate fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.
Ora prepariamo la crema montando l'albume a neve, poi aggiungete lo zucchero, il cocco, la panna e infine sempre mescolando la fecola .
Prendete uno stampo da 20 centimetri di diametro imburrato e versate metà composto al cacao, aggiungete la crema al cocco e coprite con l'altra metà di composto al cacao.
Infornate a 180° per 50 minuti.
Buon appetito.

giovedì 27 novembre 2014

Polpette di ricotta e spinaci

Questa ricetta è nata per caso: praticamente mi era avanzato un ripieno di ricotta e spinaci per una pizza e allora ho deciso di preparare delle deliziose polpette.
Il risultato è stato ottimo, meglio di ogni aspettativa.
E' proprio vero che le ricette improvvisate sono le migliori.
Ecco la ricetta delle polpette di ricotta e spinaci.

INGREDIENTI:
  • 250 gr di ricotta
  • 4 cubetti di spinaci surgelati
  • 1 cucchiaio di grana
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • noce moscata
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo intero
  • sale
Polpette di ricotta e spinaci
RICETTA
Mescolate in una ciotola la ricotta con gli spinaci sbollentati e strizzati in precedenza, aggiungendo anche il formaggio, la noce moscata, il sale e il tuorlo d'uovo. Formate tante polpette e passatele prima nell'uovo sbattuto con il sale e poi nel pangrattato.
Infornate a 180° per circa 20 minuti.

lunedì 24 novembre 2014

La ricetta dei biscotti alla Nutella (Nutellotti)

E' una delle ricette che sta facendo il giro del web grazie anche al fatto che è semplice da preparare: si tratta di questi deliziosi Nutellotti.
Sono dei semplicissimi biscotti di Nutella, pronti in soli 15 minuti.
Una ricetta che può tornare utile se avete degli ospiti all'ultimo momento e non sapete come deliziare i loro palati con qualche dolcetto.

INGREDIENTI: 15 pasticcini
  • nutella 180 gr
  • farina bianca 150 gr
  • uovo 1
per la farcitura
  • nutella 100 gr ( o marmellata, o crema )
La ricetta dei Nutellotti
RICETTA
In una ciotola amalgamate bene la nutella a temperatura ambiente con l'uovo, poi aggiungete la farina e impastate il tutto.
Formate tante palline e sistematele in una teglia con carta da forno, fate un foro al centro per ognuna di esse e farcite di nutella (potete anche provare con la crema o la marmellata) aiutandovi con la sac a poche.
Cuocete a 150° per 15 minuti in forno preriscaldato.
Buon appetito.

lunedì 17 novembre 2014

Frittata di spinaci al forno con mozzarella e pangrattato

Avevo voglia di spinaci e cercavo una ricetta diversa. 
Perciò ho deciso di preparare questa frittata di spinaci al forno che si è rivelata essere un vero successo.
Il sapore degli spinaci viene conservato e unito a quello del formaggio e della mozzarella che rendono l'intero piatto filante.
Il pangrattato, invece, dà quel tocco di croccantezza che fa di questo piatto una vera delizia.

INGREDIENTI:
  • 300 gr di spinaci
  • 2 uova
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 125 gr di mozzarella
  • pangrattato
  • olio
  • una noce di burro
Frittata di spinaci al forno
RICETTA
In una padella mettete un po' di olio e una noce di burro, aggiungete gli spinaci e fateli rosolare fino a che saranno morbidi. Una volta cotti, lasciate che si raffreddino.
In una ciotola sbattete le uova con il formaggio, aggiungete gli spinaci e amalgamate il tutto.
Imburrate una teglia, disponete il pangrattato su tutta la superficie e metà del composto di uova e spinaci. Sistemate la mozzarella e chiudete con l'altra metà di composto.
Un'altra spolverata di pangrattato e un po' di olio e infornate a 180° per circa 25 minuti.

mercoledì 12 novembre 2014

Racchetta di pizza con manico ripieno di ricotta e spinaci

Questa è una ricetta che ho preso dal programma di cucina La Prova del Cuoco: a realizzare questa buonissima racchetta di pizza è stato il pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo.
Si tratta di una vera e propria opera d'arte nella quale vi potete sbizzarrire, seguendo quelli che sono i vostri gusti nella scelta degli ingredienti.

INGREDIENTI
  • farina bianca 200 gr
  • farina di semola 120 gr
  • acqua 200 ml
  • lievito di birra 1 gr
  • sale fino 10 gr
  • ricotta 250 gr
  • spinaci lessati e strizzati 200 gr
  • polpa di pomodoro 200 gr
  • prosciutto cotto 50 gr
  • mozzarella 200 gr
  • olio extravergine di oliva
Racchetta di pizza con manico ripieno di ricotta e spinaci
RICETTA
In una ciotola sciogliete il lievito con l'acqua, poi aggiungete le farine e il sale, impastate bene il tutto, coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 9 ore.
Ungete una teglia rettangolare, stendete la pasta e ponete nella parte centrale a sinistra il ripieno di ricotta e spinaci, chiudete i bordi per ottenere il manico della racchetta.
Sulla restante pizza versate la polpa di pomodoro, un filo d'olio e un pizzico di sale.
Infornate a 270° per 20 minuti, a metà cottura condite con mozzarella e prosciutto a fettine (oppure capocollo e ventricina ).
Buon appetito.

lunedì 10 novembre 2014

La ricetta dei pomodori verdi fritti

Come potevo non presentare la ricetta dei pomodori verdi fritti, visto che questo blog ha proprio quel nome (ho preso spunto da quel film emozionante del 1991)?
Vi assicuro che si tratta di un piatto piuttosto gustoso, ideale per sgranocchiare qualcosa, magari prima di pranzo.

INGREDIENTI
  • pomodori verdi 3
  • uovo 1
  • farina bianca 1 tazza
  • pangrattato 1 tazza
  • latte mezza tazza
  • sale
  • olio di semi vari 1 litro
La ricetta dei pomodori verdi fritti
RICETTA
Tagliate a fette di un centimetro di larghezza i pomodori, salate e fateli macerare per 30 minuti.
In una ciotola sbattete l'uovo con il latte, mentre in un' altra ciotola unite la farina con il pangrattato.
Preparate l'impanatura dei pomodori prima immergendoli nell'uovo e poi nel pangrattato.
Friggete in olio bollente per 2 minuti.
Buon appetito.

venerdì 7 novembre 2014

Polpette con doppia mozzarella

La ricetta di queste deliziose polpette è stata presentata nel corso di una delle puntate de La Prova del Cuoco e a cucinarla è stata proprio Antonella Clerici.
Così, affascinata da questa ricetta, ho deciso di riprodurle a modo mio, togliendo e aggiungendo qualche ingrediente: ecco la mia ricetta delle polpette con doppia mozzarella.

INGREDIENTI
  • carne tritata di vitello 300 gr
  • uova 2
  • pancarrè 2 fette
  • formaggio grana grattugiato 100 gr
  • salsa di pomodoro 300 gr
  • mozzarelle 2
  • noce moscata
  • latte
  • basilico
  • cipolla
  • sale 
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
Polpette con doppia mozzarella
RICETTA
In una ciotola amalgamate bene la carne, un uovo, il pancarrè bagnato nel latte e strizzato, il grana, un cucchiaio di salsa, noce moscata, un pizzico di sale e pepe.
Tagliate a dadini una mozzarella, fate le polpette e al centro inserite un dadino di mozzarella.
Sistematele in una teglia con carta da forno, spennellate col tuorlo sbattuto e infornate a 200° per 30 minuti.
Nel frattempo preparate il sugo, soffriggendo la cipolla con l'olio, aggiungete la restante salsa, un pizzico di sale e qualche foglia di basilico.
Sfornate le polpette, aggiungete su ognuno di essa un po' di sugo e una fetta di mozzarella, infornate di nuovo in funzione grill per qualche minuto giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella.
Buon appetito.

mercoledì 5 novembre 2014

Ricetta dei broccoli alla diavola

I broccoli sono ortaggi molto diffusi nel Sud d'Italia e sono stati importati dall'Asia.
Non rappresentano una verdura molto amata e apprezzata soprattutto dai più giovani perchè il suo è un sapore delicato e presenta un odore piuttosto forte dovuto alla presenza di zolfo che viene liberato durante la cottura.
Questo ortaggio è particolarmente indicato per la prevenzione del cancro.
La ricetta che segue  è una ricetta che vi permetterà di gustare i broccoli con piacere e bontà: ecco i broccoli alla diavola.

INGREDIENTI:
  • un broccolo
  • salsiccia piccante 10 fettine
  • olio
  • aglio 2 spicchi
  • sale
RICETTA
Mettete a bollire l'acqua sul fuoco e una volta pronta buttate i broccoli ben puliti.
Lasciateli cuocere per una decina di minuti finchè saranno morbidi.
In una padella mettete un po' di olio e 2 spicchi di aglio. 
Aggiungete la salsiccia piccante e fate rosolare per qualche minuto.
Infine versate i broccoli lessi con un po' di acqua di cottura e lasciate cuocere il tutto per 5 minuti circa.
Il piatto è pronto.

mercoledì 8 ottobre 2014

Biscotti screpolati al cioccolato

Dolci e ancora dolci: sì perchè in queste giornate così tristi e grigie di pioggia occorre far ritornare il sorriso con un po' di dolcezza e perciò facciamo affidamento sulla cucina.
La ricetta che sto per presentarvi è quella dei cosiddetti biscotti screpolati: l'aggettivo deriva dal fatto che, una volta cotti, il loro aspetto è della pelle screpolata, ruvida e secca.
Ma andate oltre all'apparenza e assaggiateli: non potrete più farne a meno.

INGREDIENTI
  • uova 2
  • zucchero 150 gr
  • cioccolato fondente 175 gr
  • burro 50 gr
  • farina bianca 200 gr
  • vanillina 1 bustina
  • lievito per dolci 1 bustina
  • sale fino
  • zucchero a velo q.b.
Biscotti screpolati al cioccolato
RICETTA
In una ciotola sbattete prima le uova con lo zucchero, poi aggiungete il cioccolato sciolto a bagnomaria, il burro fuso, la farina, la vanillina, il lievito e infine il sale.
Mescolate bene il tutto fino a formare un composto compatto e morbido.
Fate tante polpette con l'impasto e passatele nello zucchero a velo, sistematele in una teglia con carta da forno e pressate con le dita la superficie di ogni polpetta.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.
Buon appetito.

domenica 5 ottobre 2014

Cornetti al latte senza burro e uova

Non c'è colazione senza cornetti, magari anche alla Nutella, e così ho preparato questi deliziosi cornetti al latte che non contengono tra gli ingredienti nè il burro nè il latte.
Una vera delizia per il palato per cominciare al 100% la giornata.

INGREDIENTI
  • farina 00  130 gr farina manitoba 140 gr
  • latte intero 140 ml
  • zucchero 60 gr
  • olio di semi 30 ml
  • lievito di birra 12 gr
  • sale fino mezzo cucchiaino
  • buccia di limone grattugiata 1
  • uovo 1
  • Nutella
Cornetti al latte senza burro e uova
RICETTA
In una coppa sciogliete il lievito con il latte tiepido, dopodichè aggiungete le farine, lo zucchero, la buccia del limone e l'olio.
Impastate il tutto per 5 minuti fino a quando si formerà un composto omogeneo, aggiungete il sale e impastate ancora per un minuto.
Lasciate riposare in un luogo tiepido fino a quando non triplicherà di volume.
Trascorso il tempo necessario stendete la pasta su una spianatoia infarinata formando un cerchio di 33 centimetri di diametro e un centimetro di spessore.
Dividete il cerchio in dodici triangoli e al centro di essi mettete un cucchiaino di Nutella, arrotolate ogni triangolo dalla base verso la punta e sistemateli in una teglia con carta da forno distanziati uno dall'altro.
Lasciate lievitare ancora per un'ora.
Trascorso questo tempo spennellate su ogni cornetto il tuorlo d'uovo diluito con un goccio di latte.
Cuocete i cornetti in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.
Gustateli tiepidi spolverizzati con zucchero a velo.
Buon appetito.

giovedì 2 ottobre 2014

Risotto pere e gorgonzola

L'aria fresca dell'autunno si fa sentire già da un po' e allora è tempo di risotti caldi e buoni da gustare.
Tra i tanti risotti facili e gustosi da preparare c'è il risotto pere e gorgonzola.
Magari l'accoppiata tra la frutta e il formaggio vi può sembrare sbagliata, ma vi assicuro che il risultato è straordinario.
Provare per credere.

INGREDIENTI per 2 persone:
  • 200 gr di riso
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 litro di brodo vegetale
  • burro
  • sale
  • pepe
  • gorgonzola 150 gr
  • una pera
  • sedano, carota e cipolla
RICETTA
In un tegame preparate il brodo vegetale (potete anche usare il dado).
In un altro tegame fate soffriggere il sedano, la carota e la cipolla tagliate a pezzettini con un pezzetto di burro, aggiungendo un po' di sale.
Successivamente versate il riso e fatelo tostare per qualche minuto, sfumando con vino bianco.
Aggiungete poco per volta il brodo fino a quando il riso risulterà cotto. 
Qualche minuto prima della fine della cottura, aggiungete il gorgonzola a pezzi e mantecate. Infine la pera a pezzi e servite caldo con una buona spolverata di parmigiano, se lo gradite.

venerdì 26 settembre 2014

Zucchine ripiene con mortadella e mozzarella

Eccomi nuovamente con un'altra ricetta: questa volta le protagoniste sono le zucchine.
Stufa delle solite melanzane ripiene, ho deciso di utilizzare questa volta le zucchine e riempirle con ingredienti buoni come la mortadella e la mozzarella, oltre a tutte le spezie e alle erbe necessarie.
Il risultato? Un vero successo.
Ecco la ricetta delle zucchine ripiene.

INGREDIENTI: per 3 persone
  • zucchine grosse 3
  • mortadella 100 gr
  • mozzarella 200 gr
  • formaggio pecorino grattugiato 100 gr
  • pangrattato 100 gr
  • uovo 1
  • sale
  • pepe
  • aglio 1
  • foglie di menta 
  • foglie di basilico 
  • olio di oliva
Zucchine ripiene
RICETTA
Lavate le zucchine, tagliate gli estremi e lessate in acqua salata per 10 minuti.
Scolate e lasciate raffreddare, dopodichè tagliate le zucchine a metà nel senso della lunghezza , svuotatele con un cucchiaino e sistematele in una teglia unta con un filo d'olio.
Preparate il ripieno in una ciotola con l'interno delle zucchine schiacciate, l'uovo, la mortadella e la mozzarella a pezzi, l'aglio a pezzettini, il trito di menta e basilico, il formaggio, metà pangrattato, salate e pepate.
Riempite le barchette di zucchine con il ripieno aiutandovi con un cucchiaio, cospargetele con la restante parte di pangrattato e un filo d'olio.
Infornate a 200° per 20 minuti fino a quando si formerà una bella crosticina dorata.
Buon appetito.

lunedì 15 settembre 2014

Torta estiva di pesche

Da qualche giorno è ricominciato il mio programma preferito, La Prova del Cuoco, e così ho ripreso anche io a mettermi ai fornelli per provare nuove ricette.
La prima che ho provato a riprodurre è proprio questa torta estiva di percoche, presentata nel corso della trasmissione da Anna Moroni.
Vi consiglio di provarla perchè siamo ancora in aria estiva.

INGREDIENTI
  • uova 2
  • zucchero 150 gr
  • burro 60 gr
  • farina bianca 200 gr
  • lievito per dolci 1 bustina
  • latte 500 ml
  • percoche 3
  • limone 1
Torta estiva con pesche
RICETTA
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso, la farina, il lievito e amalgamate il tutto con un cucchiaio.
Versate a filo il latte e infine le percoche tagliate a pezzi grossi; macerate poco prima con un po' di succo di limone per pochi minuti.
Foderate con carta da forno una teglia quadrata, versate il composto e infornate a 150° per 40 minuti.

venerdì 12 settembre 2014

Tortino di patate e salsiccia

Dopo la pausa estiva, Pomodori Verdi Fritti torna con una nuova ricetta molto gustosa a base di patate.
Ecco gli ingredienti per la ricetta del tortino di patate e salsiccia.

INGREDIENTI
  • patate 500 gr
  • salsiccia 250 gr
  • uovo 1
  • pangrattato 50 gr
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • aglio 1 spicchio
  • sale
  • mozzarella 250 gr

RICETTA
Lessate le patate, pelatele, passatele nello schiacciapatate e fatele raffreddare.
Private della pelle la salsiccia e, dopo averla fatta a pezzettini, rosolatela per qualche minuto in una padella con un filo di olio.
Preparate l'impasto aggiungendo alle patate l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo tritato, l'aglio a pezzettini, un pizzico di sale e la salsiccia. 
Ungete una teglia e sistemate metà composto, adagiatevi sopra le fette di mozzarella e coprite con l'altra metà di composto, chiudendo bene i bordi.
Infornate a 180° e cuocetela fino a quando si forma una bella crosticina dorata.
Buon appetito.

martedì 10 giugno 2014

Spaghetti al pesto di 5 pomodori

Oggi vi presento una ricetta molto leggera e adatta per l'estate, da preparare soprattutto nelle giornate calde quando non si prova molto piacere a passare ore in cucina.

INGREDIENTI: per 5 persone
  • spaghetti 400 gr
  • pomodori ciliegino 100 gr
  • pomodori san marzano 100 gr
  • pomodori datterino 100 gr
  • pomodori secchi 100 gr
  • concentrato di pomodoro 1 cucchiaino
  • olive nere snocciolate 30 gr
  • anacardi 30 gr
  • basilico 20 foglie
  • formaggio pecorino grattugiato 100 gr
  • zucchero q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • sale

RICETTA
Frullate tutti insieme i pomodori san marzano, ciliegino, secchi con le olive, gli anacardi, il basilico e il concentrato di pomodoro.
In un tegamino cuocete per 5 minuti il frullato con un filo d'olio e un pizzico di sale.
Nel frattempo grigliate i pomodori datterino, sistemandoli in una teglia con carta da forno e condendoli con un pizzico di sale, zucchero e un goccio d'olio a 130° per 10 minuti.
Lessate gli spaghetti, scolateli, conditeli con il pesto di pomodori e impiattate guarnendo con i pomodori datterino e pecorino.
Buon appetito.

giovedì 5 giugno 2014

Trecce di pan brioche

Dicono che il segreto per stare bene e affrontare al meglio la giornata è una buona colazione.
Ecco allora una deliziosa ricetta per preparare delle buone trecce di pan brioche, molto simili a quelle che trovate al bar o in pasticceria.
Sono l'ideale per un risveglio dolce e gustoso: l'unico inconveniente è che dovrete impastarle il giorno prima.

INGREDIENTI
  • farina bianca 1 kg
  • zucchero 150 gr
  • burro 100 gr
  • uova 3
  • sale fino 1 cucchiaino
  • lievito di birra 25 gr
  • latte 500 ml
per spennellare 
  • uovo 1
  • olio di semi 1 cucchiaino
  • zucchero q.b.
RICETTA
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, poi sciogliete il lievito, il latte e il burro fuso tiepidi, il sale e infine la farina.
Mescolate il tutto fino ad ottenere un panetto morbido e lasciate lievitare per 3 ore.
Prendete un po' di pasta alla volta, fate tre filoncini lunghi dieci centimetri e formate la treccia.
Sistemate le trecce in una teglia con carta da forno e lasciate lievitare ancora per 1 ora.
Prima di cuocerli spennellate le trecce con un infuso di uovo sbattuto, olio e spolverate di zucchero.
Infornate a 180° per 20 minuti fino a doratura completa.

mercoledì 28 maggio 2014

Tortellini burro e salvia

Quella che sto per presentarvi è una ricetta facile e veloce, ideale per l'estate in cui si passa davvero poco tempo davanti ai fornelli.
Si tratta della famosa ricetta burro e salvia: per questo piatto ho scelto dei tortellini, ma siete liberi di scegliere il tipo di pasta che preferite.

INGREDIENTI: per 4 persone
  • tortellini 400 gr
  • burro 100 gr
  • salvia in polvere 10 gr
  • sale 
  • pepe
  • formaggio pecorino 100 gr
Ricetta burro e salvia
RICETTA
Lessate i tortellini in abbondante acqua salata.
Prima della fine della cottura della pasta, sciogliete in una padella il burro, aggiungeteci la salvia e un pizzico di pepe.
Versate i tortellini nella padella e amalgamate il tutto.
Impiattate e cospargete col pecorino.
Buon appetito.

martedì 20 maggio 2014

Bomboloni con Nutella

Prima di rimettervi a dieta per l'estate, vi consiglio di preparare e assaggiare questi deliziosi dolci: sto parlando dei bomboloni con la Nutella.
Molto simili ai krapfen o alle graffe napoletane, sono dolci tipici del periodo di Carnevale, ma che vanno bene anche per una colazione ricca e capace di farvi tornare il sorriso.

INGREDIENTI
  • uova 2
  • lievito di birra 25 gr
  • zucchero 2 cucchiai
  • panna per dolci 250 ml
  • farina bianca 500 gr
  • limone 1
  • sale fino
  • strutto 500 gr
  • zucchero q.b.
  • Nutella
Bomboloni con Nutella
RICETTA
In una ciotola sbattete prima le uova, poi sciogliete il lievito, i due cucchiai di zucchero, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale, la panna liquida e infine la farina, amalgamate il tutto fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico, coprite con carta velina la ciotola e fate lievitare per un'ora.
Passato il tempo di lievitazione, prendete l'impasto e stendetelo con un matterello in una sfoglia sottile, formate tanti dischi, aiutandovi con uno stampo circolare o con un bicchiere.
Per ogni bombolone vi serviranno due dischi, uno per adagiare un cucchiaino di  Nutella, l'altro per chiuderlo.
Quando sovrapponete i due dischi fate un po' di pressione con le dita lungo il bordo per far uscire l'aria.
Dopodichè lasciate lievitare i bomboloni su carta da forno per altri 30 minuti.
Friggeteli nello strutto, fateli asciugare su carta assorbente e passateli nello zucchero.

martedì 13 maggio 2014

Parmigiana di carciofi

La parmigiana è uno dei piatti che preferisco e che riscuote sempre successo.
Oltre alla solita parmigiana di melanzane o zucchine, ecco una variante assai gustosa per chi come me adora i carciofi fritti: la parmigiana di carciofi.

INGREDIENTI
  • carciofi 10
  • pomodori pelati 800 gr
  • uova 2
  • prosciutto cotto 100 gr
  • provola affumicata a fette 100 gr
  • formaggio pecorino grattugiato 100 gr
  • farina bianca 2 cucchiai
  • limone
  • sale
  • metà cipolla
  • olio di semi 1 litro
  • olio di oliva
RICETTA
Iniziate a fare prima un sugo semplice, facendo soffriggere la cipolla con un po' di olio di oliva, aggiungete i pomodori pelati passati, un pizzico di sale e lasciate cuocere per 20 minuti.
Nel frattempo pulite i carciofi, togliendo i gambi, le foglie esterne, le punte, tagliateli in quattro parti e metteteli a bagno con il limone per qualche minuto.
Preparate la pastella con la farina, le uova sbattute, un pizzico di sale e mescolate dentro i carciofi, friggete in olio di semi bollente e scolateli su carta assorbente.
A questo punto preparate la parmigiana mettendo sul fondo di una teglia un po' di sugo, fate uno strato di carciofi, fette di prosciutto, provola, pecorino e sugo, coprite con un altro strato di carciofi, pecorino e sugo e infornate a 220° per 20 minuti.

giovedì 8 maggio 2014

Bignole al formaggio

Lo so, l'estate sta arrivando e dobbiamo cercare di eliminare i chili di troppo, però ogni tanto possiamo pure permetterci di mangiare qualcosa che proprio bene non fa.
Ed ecco la ricetta di queste deliziose bignole al formaggio, facili e veloci da preparare.

INGREDIENTI
  • farina bianca 225 gr
  • formaggio emmenthal 150 gr
  • latte 750 ml
  • burro 90 gr
  • tuorli 3
  • foglie di alloro 4
  • pangrattato q.b.
  • sale fino
  • pepe
  • olio di semi 
RICETTA
In un tegame fate scaldare il latte con il burro, un pizzico di sale, pepe e l'alloro.
Portate a ebollizione, togliete l'alloro, aggiungete la farina e lasciate cuocere ancora per 5 minuti mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando otterrete un composto omogeneo.
Togliete dal fuoco, aggiungete l'emmenthal amalgamando bene e infine i tuorli uno per volta.
Fate raffreddare e dopodichè fate tante polpette, passatele nel pangrattato e friggetele fino a quando saranno dorate.

venerdì 18 aprile 2014

Ricette di Pasqua: casatiello o tortano

E' tempo di Pasqua ed ecco che è ora di preparare i piatti tipici del periodo.
Oltre alle ricette tradizionali di Pasqua, ecco una ricetta salata tipica della zona campana: il casatiello.
Si tratta di un pane farcito con tutto ciò che volete e completato con le uova sode, simbolo della Pasqua.
In altre zone è anche conosciuto con il nome di tortano.

INGREDIENTI:
  • farina bianca 500 gr 
  • acqua tiepida 275 ml 
  • lievito di birra 25 gr 
  • strutto 100 gr
  • pepe
  • sale fino 12 gr 
  • uova sode 4 
  • uovo 1 
  • salame di napoli 150 gr 
  • pancetta coppata 150 gr 
  • formaggio asiago 150 gr 
  • formaggio pecorino grattugiato 50 gr 
Casatiello o tortano realizzato da lericettedipomodoriverdifritti
RICETTA
In una ciotola mescolate il lievito con l'acqua, poi aggiungete il sale, un pò di pepe, la farina e settanta grammi di strutto sciolto.
Impastate il tutto fino ad ottenere un composto morbido ed elastico.
Lasciate lievitare per 4 ore.
Stendete la pasta lasciandone da parte un pezzo e formate un rettangolo, spennellate con lo strutto e cospargeteci sopra prima un po' di pepe poi il salame, la pancetta e l'asiago a cubetti, un uovo sodo sbriciolato e il pecorino.
Arrotolate il tutto e unite gli estremi.
Sistemate in uno stampo da ciambella unta con lo strutto, guarnite con le tre uova sode coperte da striscioline di pasta messa da parte e spennellate con un tuorlo d'uovo.
Lasciate lievitare ancora per un'ora.
Infornate a 180° per 45 minuti.

giovedì 17 aprile 2014

Pollo con salsa di soia e sesamo

Ogni tanto è davvero curioso e interessante assaggiare le cucine degli altri Paesi del mondo.
Così ho deciso di preparare una ricetta orientale da un sapore non così forte come può sembrare: il pollo con salsa di soia e sesamo.
Vi assicuro che è davvero facile da preparare e anche la cottura è abbastanza veloce.

INGREDIENTI: per 2 persone
  • pollo a fette 300 gr
  • salsa di soia 75 ml
  • sesamo
  • uova 2
  • corn flakes
  • olio
  • salsa con yogurt
RICETTA
Tagliate le fette di pollo in tanti piccoli rettangoli e marinateli per 30 minuti circa in una ciotola con la salsa di soia.
Successivamente preparate l'impanatura, sbriciolando i corn flakes e aggiungete il sesamo.
Passate i bocconcini di pollo prima nelle uova sbattute e poi nei corn flakes con sesamo.
Sistemateli in una teglia con carta da forno e un po' d'olio.
Infornate per 15/20 minuti a 180°.
Servite con una buona dose di salsa con yogurt in cui inzuppare il pollo.


P.S: se ti piace la cucina etnica, ti consiglio anche il pollo al curry.

lunedì 14 aprile 2014

Biscotti di primavera a forma di farfalla

Con l'arrivo della primavera abbiamo visto come la natura sia esplosa di colori e profumi.
Tra i tanti animali che in primavera ritornano a volare e a mostrarsi sono le farfalle.
Ho realizzato perciò in onore di questa bella stagione dei biscotti a forma di farfalla.

INGREDIENTI
  • farina bianca 300 gr
  • burro 150 gr
  • zucchero 100 gr
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • sale fino
  • lievito per dolci 1 bustina
  • buccia di limone grattugiata
  • cacao amaro in polvere 2 cucchiai
RICETTA
In una ciotola amalgamate bene il burro a temperatura ambiente e lo zucchero con una frusta, le uova, un pizzico di sale, il limone e infine la farina con il lievito.
Ottenuto un bel composto dividetelo in due parti ed in una aggiungete il cacao, formate due palle avvolgetele in un panno e lasciate riposare per 1 ora in un luogo fresco.
Dopodichè stendete gli impasti con un matterello formando due rettangoli, sovrapponete il nero sul bianco, tagliateli in due parti in senso di lunghezza, arrotolateli e metteteli uno accanto all'altro.
Tagliate a fette di 2 centimetri i due rotoli uniti e su ogni fetta fate una piccola pressione con le dita sui bordi esterni formando una piccola farfalla.
Sistemate i biscotti in una teglia con carta da forno e infornate a 175° per 20 minuti.

sabato 12 aprile 2014

Polpettone speciale con frittata, mortadella e scamorza

Il polpettone è uno dei piatti più amati sia dai piccoli che dai grandi perchè in esso si trova tutto ciò che di buono c'è.
Ultimamente ho provato questa versione di polpettone e devo dire che è molto buona: si tratta di un polpettone speciale con frittata, mortadella e scamorza.
Insomma, un piatto unico da preparare magari per il pranzo della domenica.

INGREDIENTI: per 8 persone
  • carne trita 600 gr
  • pane raffermo 3 fette
  • formaggio pecorino grattugiato 100 gr
  • uova 5
  • latte
  • mortadella a fette 4
  • scamorza affumicata a fette 100 gr
  • sale 
  • pepe
  • olio di oliva
  • pangrattato
RICETTA
In una ciotola impastate la carne, il formaggio, due uova, il pane bagnato nel latte e strizzato, un pizzico di sale e pepe.
Preparate due frittatine sottili in una padella sbattendo le tre uova con un pizzico di sale e pepe.
Ungete una teglia con un po' di olio e cospargete di pangrattato, sistemate metà composto di carne sul fondo e coprite prima con le frittatine, poi con le fette di mortadella e infine con le fette di scamorza.
Coprite il tutto con la restante carne, ungete ancora con un po' di olio e una manciata di pangrattato.
Infornate a 220° per 20 minuti.

mercoledì 9 aprile 2014

Fusilli con carote, brie e salvia

Ho scoperto questa fantastica ricetta seguendo La Prova del Cuoco e ho deciso di provarla a casa, curiosa di vedere e assaggiare il suo sapore.
I fusilli con carote, brie e salvia rappresentano un piatto leggero e gustoso, facile da preparare e che vi farà fare sicuramente una bella figura.
Provare per credere!!!

INGREDIENTI: per 4 persone
  • fusilli 300 gr
  • carote 5
  • burro
  • cipolla
  • alloro 3
  • salvia
  • formaggio brie 200 gr
  • brodo vegetale
  • sale
  • pepe
RICETTA
In una padella fate soffriggere la cipolla col burro, aggiungete le carote a rondelle, un pizzico di sale e pepe, l'alloro e la salvia.
Fate rosolare il tutto per 5 minuti e dopodichè aggiungete un mestolo di brodo, coprite e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
Nel frattempo lessate i fusilli, scolate e mantecateli con le carote frullate e il formaggio brie.

martedì 1 aprile 2014

Crostata di primavera con frutta

Con l'arrivo della primavera fa l'ingresso nelle ricette di dolci la frutta: oltre ai deliziosi pasticcini con frutta, potete optare per la crostata di frutta.
Ecco come prepararla come dolce della domenica.

INGREDIENTI
per la pasta frolla
  • farina 400 gr
  • burro 150 gr
  • zucchero 150 gr
  • uova 2
  • sale fino
  • lievito per dolci mezza bustina
  • latte
per la decorazione
  • banana 1
  • fragole 10
  • kiwi 1
  • crema pasticcera 250 ml
RICETTA
Preparate prima di tutto la pasta frolla, mescolando in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale, le uova e un goccio di latte.
Sistemate il composto in una teglia imburrata e infornate a 200° per 20 minuti.
Dopodichè decorate la crostata, versando sopra la crema e le fettine di frutta.
Fate raffreddare in frigo per un' ora prima di servire.

mercoledì 26 marzo 2014

Torta salata con ricotta, funghi e prosciutto

Chi l'ha detto che a pranzo si debba sempre mangiare la pasta?
E' vero che senza un bel piatto di pasta si ha la sensazione di non aver proprio pranzato, però ho trovato una variante che non mi dispiace: si tratta della torta salata, chiamata anche quiche.
Quella che ho realizzato e che vi presenterò in questa ricetta è la torta salata con ricotta, funghi e prosciutto: una vera delizia.
Ricordate, però, che questo tipo di pietanza vi permette di combinare gli ingredienti a vostro piacere, per esempio usando le verdure.

INGREDIENTI:
  • un rotolo di pasta sfoglia/briseè
  • un uovo
  • 300 gr di ricotta
  • 100 gr di funghi trifolati
  • prosciutto cotto a piacere
  • scamorza a fette
RICETTA
Trifolate i funghi con un po' di olio e aglio.
In una ciotola mescolate l'uovo con la ricotta e poi aggiungeteci i funghi e il prosciutto a cubetti o a pezzi.
Stendete la pasta sfoglia e sistematela in una teglia con carta da forno, versate il composto e sistemateci sopra le fette di scamorza.
Infornate a 200° per 25/30 minuti circa.

giovedì 20 marzo 2014

Fagottini con prosciutto e formaggi

Per il pranzo della domenica volevo preparare uno di quei piatti cotti al forno, come le lasagne o i cannelloni, ma per far qualcosa di nuovo ho optato per questo piatto molto buono: i fagottini con prosciutto e formaggi.
Per i formaggi ho optato per il gorgonzola e mozzarella, ma siete liberi di scegliere ciò che preferite per il ripieno.
Fagottini con cotto e formaggi
INGREDIENTI
  • lasagne fresche 500 gr
  • sugo 1 litro
  • besciamella 500 ml
  • prosciutto cotto 200 gr
  • gorgonzola 150 gr
  • mozzarella 200 gr
  • formaggio pecorino grattugiato 100 gr
Fagottini
RICETTA
Lessate prima di tutto le lasagne per qualche secondo, fatele sgocciolare su un canovaccio e tagliatele a metà.
Preparate i fagottini sistemando su ogni lasagna un pezzo di prosciutto, gorgonzola, mozzarella e arrotolateli chiudendo bene i lati.
Mettete sul fondo di una teglia un po' di sugo, sistemate i fagottini in fila e coprite con besciamella (come prepararla?), sugo e formaggio pecorino.
Infornate a 200° per 20 minuti.
Buon appetito.

lunedì 17 marzo 2014

Come fare il creme caramel

E' uno dei dolci più deliziosi e sofisticati che si possano mangiare dopo un pranzo o una cena: il creme caramel ha origini portoghese, ma successivamente si è diffuso in tutta Europa per la facilità della preparazione e per la possibilità di prepararlo e tenerlo sempre pronto all'occorrenza.
Se avete voglia di un dolcetto e non avete tantissimi ingredienti, ecco il dolce che fa per voi: il creme caramel.

INGREDIENTI per 9 porzioni:
  • 500 ml di latte
  • 4 uova
  • 100 gr di zucchero
  • scorza di limone
  • per il caramello: 100 gr di zucchero e acqua
RICETTA
Scaldate il latte in un tegamino fino a che diventi tiepido.
Nel frattempo in una ciotola mescolate le uova con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata.
Versate il composto nel latte e girate fino ad ottenere una crema liquida.
Preparate il caramello: in un tegamino mettete lo zucchero e aggiungete un pochino di acqua, scaldate fino a quando lo zucchero non diventa scuro del colore caramello.
Sistemate la carta da forno in una teglia e versate 2 cm di acqua: sistemate i pirottini mettendo sul fondo un po' di caramello e poi la crema.
Infornate a 160° per 1 ora e mezza circa.

mercoledì 5 marzo 2014

Salmone gratinato

Adoro il salmone, ma dato il suo costo piuttosto alto, lo preparo raramente.
Dopo averlo cucinato per un primo piatto (vedi le ricette), adesso l'ho provato per un secondo e così ho optato per una preparazione a base di pangrattato e altri ingredienti: ecco la ricetta del salmone gratinato.
Il risultato è stato buono, ma sinceramente lo preferisco con la pasta.

INGREDIENTI
  • salmone fresco a fette 4
  • aglio 1
  • prezzemolo
  • capperi salati
  • sale 
  • pepe
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva
RICETTA
Lavate le fette di salmone e adagiatele in una teglia unta di olio, aggiungete i capperi sciacquati, un pizzico di sale e pepe, un trito di prezzemolo e aglio, irrorate con un filo di olio e cospargete infine con una manciata di pangrattato.
Infornate a 200° per 20 minuti.

venerdì 28 febbraio 2014

Involtini di carne con speck e wurstel

Questa che sto per presentarvi è una ricetta improvvisata, ma che è riuscita davvero bene: si tratta degli involtini di carne con speck e wurstel.
Dagli ingredienti si può ben capire che si tratti di un piatto totalmente di carne e che nell'insieme dona quell'effetto tipico delle bombette.

INGREDIENTI: per 4 persone
  • fettine di vitello piccole 8
  • speck a fette 8
  • wurstel 4
  • emmenthal 100 gr
  • olio extravergine di oliva
  • vino bianco mezzo bicchiere
RICETTA
Preparate prima di tutto gli involtini, seguendo questo ordine: la fettina di speck in verticale, poi sopra la fettina di vitello in orizzontale, metà wurstel e l'emmenthal a scaglie.
Arrotolate il tutto e procedete allo stesso modo formando otto involtini.
Sistemateli in una padella con un filo d'olio rosolandoli perbene per 5 minuti, dopodichè aggiungete il vino bianco e lasciatelo sfumare per qualche minuto.

mercoledì 26 febbraio 2014

Soufflè al cioccolato

Ho amato questo dolce da quando lo assaggiai la prima volta e così ho cercato di riprodurlo a casa, ottenendo un risultato ottimo: sto parlando del soufflè al cioccolato.
Vi assicuro che è facile da preparare e serve davvero poco tempo e pochi ingredienti.

INGREDIENTI: per 7 soufflè
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 80 gr di burro
  • 4 uova
  • 60 gr di zucchero
  • 75 gr di farina

RICETTA
Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme al burro e lasciatelo raffreddare. 
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete la farina setacciata. Mescolate e poi aggiungete il cioccolato.
Otterrete un composto denso e cremoso che andrete a versare nei pirottini infarinati e imburrati: riempiteli fino a 1 cm dal limite.
Infornate a 220° per 12 minuti.
Una volta sfornati, spolverate con zucchero a velo.

lunedì 24 febbraio 2014

Frittatine di patate e mortadella

Questa è una ricetta facile e veloce che si prepara solitamente per ingannare l'appetito, ma che sicuramente vi farà fare un figurone.
Si tratta delle frittatine di patate e mortadella, semplicemente gustose!

INGREDIENTI
  • patate 300 gr
  • mortadella 100 gr
  • grana grattugiata 100 gr
  • uova 2
  • farina q.b.
  • pangrattato q.b.
  • sale
  • pepe
  • olio di semi 1 litro
RICETTA
Lessate le patate, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate, unite poi la mortadella tritata, il grana, un pizzico di sale e pepe e amalgamate bene il tutto.
Prendete un po' di composto, schiacciatelo tra le mani e impanatelo prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato.
Friggete in abbondante olio e scolate su carta assorbente.
Buon appetito.

mercoledì 19 febbraio 2014

Spaghetti golosoni

Ho preso questa ricetta da La Prova del Cuoco: è stata preparata da Antonella Clerici nel corso della sua rubrica Casa Clerici.
L'aggettivo "golosoni" deriva dalla reale golosità di questo piatto che unisce la bontà tutta italiana degli spaghetti ad un condimento a tratti piccante.
Inoltre, si tratta di un piatto davvero facile da preparare.
Ecco di seguito la ricetta degli spaghetti golosoni.

INGREDIENTI: per 3 persone
  • 300 gr di spaghetti
  • 200 gr di polpa di pomodoro a pezzi
  • trito di carota, sedano e cipolla
  • 100 gr di speck
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • olio
  • sale
RICETTA
In una padella soffriggete il trito di carote, sedano e cipolla e aggiungeteci il pomodoro insieme al sale e al peperoncino. In una padella invece fate abbrustolire leggermente lo speck, sfumando con il vino rosso.
Lessate gli spaghetti e uniteli al pomodoro e allo speck.
Completate il piatto con una spolverata di prezzemolo.

lunedì 17 febbraio 2014

La ricetta dei cordon bleu di pollo

Se avete dei bambini questo sarà un piatto ideale da preparare per loro: sono dei deliziosi cordon bleu preparati in casa e soprattutto non fritti.
Quelli già pronti risultano essere spesso molto pesanti, ma questi, oltre ad essere cotti al forno, vi permetteranno di avere ingredienti sani e genuini.

INGREDIENTI: per 6 persone
  • petto di pollo 600 gr
  • grana padano grattugiato 50 gr
  • uovo 1 
  • albume 1
  • senape 1 cucchiaio
  • fiocchi di cereali 200 gr
  • prosciutto cotto 100 gr
  • fontina a fette 100 gr
  • sale 
  • pepe
RICETTA

Preparate l'impasto tritando il pollo insieme all'albume, la senape, il grana e un pizzico di sale e pepe.
Prendete un po' di composto formando un hamburger, farcite con prosciutto e fontina e coprite con un altro hamburger, procedete così fino a formarne sei.
Passate i cordon bleu prima nell'uovo sbattuto e poi impanateli nei cereali sbriciolati.
Sistemateli in una teglia con carta da forno e infornate a 200° per 20 minuti.

giovedì 13 febbraio 2014

Le graffe napoletane di Gino Sorbillo

Nel corso di una puntata de La Prova del Cuoco il famoso pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo ha preparato dei dolci napoletani tipici del periodo di Carnevale: le graffe napoletane.
Sono simili ai krapfen a livello di impasto e per quanto riguarda la farcitura siete liberi di scegliere dello zucchero semplici oppure renderle più golose con cioccolato o crema.
Il risultato è esplosivo!
INGREDIENTI
  • uova 3
  • zucchero 60 gr
  • burro 60 gr
  • latte 60 ml
  • lievito di birra 10 gr
  • patate lesse passate 250 gr
  • farina bianca 500 gr
  • limone 1
  • sale fino
  • olio di semi di arachidi 1 litro
per la farcitura
  • zucchero
  • cioccolato fondente o nutella
RICETTA
In una ciotola sbattete le uova e sempre mescolando con un cucchiaio aggiungete (seguendo questo ordine) lo zucchero, il burro, il latte, il lievito, le patate, un pizzico di sale, la buccia di limone grattugiato e infine la farina.
Impastate il tutto e lasciate riposare per 10 minuti.
Dopodichè prendete l'impasto e formate dei cilindretti di 10 cm., unite le estremità formando delle ciambelline.
Lasciate riposare ancora per 2 ore.
Trascorso questo tempo, prendete le ciambelline e friggetele in olio bollente, fatele dorare e scolatele su carta assorbente.
Passatele ancora calde nello zucchero e se volete versate sopra il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...